Rubò 38mila euro di attrezzi, i carabinieri ora cercano i legittimi proprietari

172
Il materiale recuperato dai carabinieri

Tutto è venuto a galla a marzo, quando i carabinieri della stazione di Castrocaro (Fc) hanno denunciato a piede libero un 37enne rumeno trovato in possesso di una refurtiva del valore di 38mila euro.

Trapani, avvitatori, flessibili e cassette degli attrezzi, frutto di rapine e furti compiuti tra novembre 2018 e febbraio 2019.
L’uomo ha preso di mira anche il territorio imolese, compiendo diversi colpi tra Imola e Faenza.

Per questo motivo i militari di Castrocaro, dopo aver riconsegnato parte della refurtiva, stanno cercando di risalire ai proprietari di tutte le giacenze rimaste presso la caserma di via Marconi.

«Se qualcuno, dalle fotografie allegate, riconoscesse come propria della merce – fanno sapere i militari – potrà contattare o rivolgersi alla caserma per chiederne la restituzione».