Area Blu, Carmelo Bonaccorso non è più il direttore generale

250
L'ex dg Bonaccorso (a sinistra) con il presidente Vanni Bertozzi

È stata una rescissione consensuale quella che ha fatto separare le strade di Area Blu e del direttore generale Carmelo Bonaccorso.

L’ex dg, da noi contattato, ha confermato di non ricoprire più l’incarico all’interno della società in-house del Comune di Imola da circa tre settimane.
Per ragioni professionali, infatti, ha anticipato a novembre 2019 la cessazione del rapporto lavorativo con la partecipata, la cui naturale scadenza era prevista per luglio 2020.

Bonaccorso, che vanta esperienze in alcune società di consulenza tra cui Deloitte e SCS, aveva preso servizio ufficialmente il 3 luglio 2017 in qualità di nuovo direttore generale.