Fugge al posto di blocco, in macchina un coltello e due frangivetri

146
Il materiale sequestrato al 33enne

Nella serata di venerdì 9 novembre la Polizia di Lugo ha denunciato S.A., 33enne cittadino abanese residente nella cittadina ravennate, per il reato di porto di armi o oggetti atti ad offendere.
Gli agenti impegnati nei controlli di rito sul territorio, coadiuvati dal personale del reparto prevenzione crimine di Bologna, sono stati insospettiti da un’autovettura che alla vista delle auto della Polizia ha cercato di effettuare inversione di marcia per allontanarsi.

Gli agenti hanno raggiunto l’auto e dopo averne identificato il conducente, hanno eseguito una perquisizione del mezzo che ha portato al rinvenimento e sequestro di un coltello da cucina con lama di cm.9 e due martelli frangivetro.
Il 33enne non ha saputo giustificare il possesso di tali strumenti ed è quindi stato condotto negli uffici del commissariato di Lugo dove è stato denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Ravenna per il reato di porto di armi o oggetti atti ad offendere.