Nuova luce per il santuario della Beata Vergine delle Grazie all’Osservanza

294
La conferenza stampa di presentazione dei lavori. Isolapress

Il santuario si “rifà il look”. Saranno inaugurati domenica 17 novembre gli interventi di manutenzione eseguiti nel santuario della Beata Vergine delle Grazie, compreso nel complesso monumentale dell’Osservanza. I restauri sono stati presentati nella giornata di oggi, venerdì 8, in un sopralluogo organizzato dal comitato RestaurOsservanza.

Isolapress

I lavori, in gran parte sostenuti dalla Fondazione Istituzioni Riunite di Imola che ha deliberato una apposita donazione, hanno letteralmente donato nuova luce alla chiesetta risalente al XV secolo: l’impianto di illuminazione è stato messo a norma installando nuove luci a led, il pavimento in seminato è stato ripristinato, al pari delle pareti decorate a stucco della parte ovest.

Il santuario era già stato oggetto circa un anno fa di un intervento finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e inaugurato lo scorso 11 maggio assieme al restauro del primo chiostro monumentale.
Alla cerimonia di inaugurazione di domenica 17 (ore 18) sarà presente il vescovo di Imola monsignor Giovanni Mosciatti.


L’articolo con la presentazione dell’iniziativa e le dichiarazioni dei protagonisti sul numero de Il Nuovo Diario Messaggero in edicola a partire da Giovedì 14 novembre. Non fatevelo scappare!