Imola scende in campo per dire basta alla violenza sulle donne

1406
Foto di repertorio

Incontri, convegni e cene. Un ricco cartellone di iniziative con un fine ben preciso: eliminare la violenza contro le donne.
A dare il la al ciclo di appuntamenti la ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, fissata dall’Onu per il 25 novembre.

Il Comune di Imola, in collaborazione con associazioni e realtà del territorio, mette in campo una serie di iniziative che affronteranno il tema della violenza di genere, specialmente quando a subirne le conseguenze sono le donne.
Si parte domani, sabato 9 novembre ore 17.30, al Centro interculturale delle donne di Trama di Terre. Presso la sede dell’associazione in via Aldrovandi si terrà la presentazione del libro 194. Diciannove modi per dirlo scritto da Camilla Endrici. A conversare con l’autrice le attiviste Carlotta Leghissa e Marzia Montesano.

Venerdì 15, ore 19.30, Trama di Terre ospiterà la cena autodeterminata con performance teatrale dell’associazione ExtraVagantis. Il ricavato verrà destinato alle attività dell’associazione. Si prosegue martedì 19 novembre, ore 14.30, alla Camera del Lavoro di Imola con la presentazione del libro #Quellavoltache al lavoro con l’autrice Carola Moscatelli. Mercoledì 20 novembre 2019, ore 18, nella Sala delle Stagioni si svolgerà inoltre l’iniziativa Sguardi di genere.  

Domenica 24 novembre, ore 15, al Centro sociale Tiro a segno si svolgerà il VI Torneo di burraco, a sostegno delle attività del Centro antiviolenza dell’Associazione PerLeDonne. Martedì 26 novembre, ore 18, nella Bim verrà inaugurata la mostra Cities by night | Imola progetto artistico di Valentina Medda, a cura dell’Associazione Trama di Terre. La mostra sarà aperta dal 26 novembre all’8 dicembre.

Mercoledì 27 novembre, ore 16.30, al Centro culturale Primola verrà proiettato il film Un giorno perfetto, mentre venerdì 29 novembre al Centro sociale La Tozzona di scena l’iniziativa Parole e movimento, momenti insieme per sentire il proprio corpo e le proprie emozioni. Sabato 30 novembre, ore 11, alla biblioteca comunale presentazione del libro Cercavo la fine del mare di Martina Castigliani.
Ultimo appuntamento martedì 10 dicembre, ore 20, al centro sociale Sasso Morelli con la premiazione delle vincitrici del concorso “Dai valore al merito”, nel corso della cena di autofinanziamento del Centro antiviolenza PerLeDonne.


Sul numero de Il Nuovo Diario Messaggero in edicola, un articolo sui numeri riguardanti i casi di violenza sul territorio del circondario imolese rilevati dall’Asp. Nei primi sei mesi del 2019 ventiquattro i nuovi casi, con le vittime che spesso rimangono nell’ombra per anni.