Zona 30 e attraversamenti rialzati, definiti gli interventi sulla viabilità del quartiere Marconi

52
Via Cenni, una delle vie maggiormente interessate dai lavori

Modifiche alla viabilità in vista per il quartiere Marconi.
Ad aprile 2020 prenderanno infatti il via i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza della viabilità, che riguarderanno principalmente via Cenni, via Bucci e via Scarabelli.
In particolare, nelle tre strade verrà imposto il limite di velocità dei 30 km/h con relativa riorganizzazione dei parcheggi attorno al nuovo centro sociale.

Gli interventi di messa in sicurezza, dal costo di 200mila euro e finanziati dal Comune di Imola, prevedono l’istituzione del senso unico in via Cenni, con senso di marcia da via Bucci a via Marconi.
I lavori sulla via partiranno concluso l’anno scolastico per non creare disagi alla scuola stessa e saranno realizzati parcheggi a spina di pesce per soddisfare le future esigenze del centro sociale. In particolare saranno realizzati 14 posti auto (13+1 riservato ai disabili) in prossimità del centro sociale, più altri 5 posti auto in linea nel tratto finale in prossimità di via Marconi.

Per limitare la velocità sulle tre strade saranno realizzati degli attraversamenti pedonali rialzati, aumentando la sicurezza dei ragazzi in ingresso e uscita dalla scuola.
Su via Cenni sarà inoltre realizzata una pista ciclopedonale rialzata che collegherà il futuro nuovo sottopasso ferroviario su via Bucci (solo ciclopedonale) con via Marconi.
Si interverrà anche sul vecchio impianto di illuminazione pubblica che sarà sostituito e potenziato con un nuovo impianto a led.