Massa Lombarda, realizzata una tensostruttura per lo sport

56

Una nuova tensostruttura e non solo. Il Comune di Massa Lombarda nella sua opera di riqualificazione degli spazi sportivi da mettere a disposizione della cittadinanza.
Grazie ad un investimento di 250mila euro (di cui 150mila grazie ad un mutuo del Coni) è stata completata la realizzazione di una tensostruttura nelle adiacenze del palazzetto dello sport, dotata di due canestri automatizzati, di spogliatoi dedicati e di un’area verde. Inoltre è stato compiuto un intervento di asfaltatura e di rifacimento della recinzione dell’area.

I lavori però proseguono: in questo periodo è previsto anche il rifacimento della copertura della parte bassa del tetto del palazzetto dello sport, per un totale di 98mila euro.
Nelle prossime settimane saranno sostituite le centrali termiche degli spogliatoi dello stadio Dini-Salvalai (costo 67mila euro) e installate telecamere direzionali, due nella zona della tensostruttura e due nella rotatoria tra via Casteletto, via Imola e via Fornace di Sopra, oltre al cablaggio in fibra ottica dell’intera area sportiva.
Per questi ultimi interventi sono stati investiti oltre 11mila euro.