Buona la prima per le giornate Fai d’autunno a Medicina

95

Cultura, arte e musica si sono rivelate un buon motivo per visitare Medicina. Tutto grazie alle giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) andate in scena nel fine settimana, giornate che hanno registrato un importante successo di pubblico.
Le iniziative si sono svolte all’interno di quattro siti simbolo della città bolognese scelti dal Fai: la chiesa del Carmine, la chiesa del Crocifisso, la chiesa di San Mamante e la scuola primaria Elia Vannini.

A fare da ciceroni e guidare i visitatori nel tour gli studenti dell’istituto comprensivo di Medicina e dell’istituto superiore Bruno, che hanno accompagnato i presenti.
Un ottimo risultato di pubblico che evidenzia la bontà della scelta del comune del circondario di iscriversi e sostenere il fondo ambientale, maturata proprio quest’anno.