Urtati da un furgone, volano nel fosso con l’auto. In quattro finiscono all’ospedale

101
Sul posto gli agenti della polizia locale della Bassa Romagna

Stavano percorrendo via Crispi a Cotignola quando si sono trovati loro malgrado a testa in giù nel fosso adiacente la carreggiata.
Brutta disavventura per i quattro passeggeri di un’utilitaria, due residenti a Russi e due a Bagnacavallo, che nel pomeriggio di oggi, lunedì 9 settembre, hanno avuto la peggio quando la vettura su cui viaggiavano si è scontrata con un furgone condotto da un uomo di Faenza.
L’incidente è avvenuto all’altezza dell’incrocio con via Torrazza, nelle campagne circostanti il centro abitato della Bassa Romagna, a causa dell’inosservanza dello stop da parte del conducente del furgone.
Sul posto, oltre agli agenti della polizia locale, sono intervenute due ambulanze del 118, che però hanno riscontrato come gli occupanti dell’auto ribaltata avessero riportato lesioni lievi. Due dei passeggeri sono stati trasportati al pronto soccorso di Ravenna in codice giallo, gli altri sono stati tradotti al nosocomio lughese per medicare le ferite.
Non si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberare gli occupanti dell’auto.