Stanno bene gli 11 cuccioli sequestrati a Solarolo

197
I cani sono ora ospitati a Granarolo, fa sapere l'Enpa

Stanno tutti bene gli undici cuccioli sequestrati il primo settembre dalla polizia stradale di Faenza presso l’area di servizio Santerno (leggi qui l’articolo), nel territorio del comune di Solarolo, dietro indicazione di diversi utenti che hanno segnalato al centro operativo della polizia stradale di Bologna la presenza di un veicolo con a bordo un anomalo numero di cuccioli.
Lo afferma l’Enpa di Faenza, a cui gli undici animali sono stati affidati e che ha provveduto alla sverminazione e ai necessari controlli sanitari.
Sono ora ospitati presso il rifugio di via Plicca, nella campagna di Granarolo in attesa del via libera della Procura all’adozione.