Rimpasto di deleghe al Comune di Imola e presto l’assessore allo Sport

476

Con Paola Freddi che assume le deleghe a Pianificazione territoriale, Urbanistica, Edilizia, Toponomastica, Lavori Pubblici (ricompresa la gestione dei rapporti con la società in house Area Blu), Smart City, Osservanza, Innovazione Tecnologica avverrà anche la ridistribuzione di alcune delle competenze all’interno della giunta di Imola guidata da Manuela Sangiorgi. La Mobilità sarà in carico all’assessore Andrea Longhi, che già regge Legalità, Sicurezza, Immigrazione, Polizia municipale, Ambiente, Frazioni. A Mirella Fini, cui già sono attribuite le deleghe a Politiche abitative, Affari generali, Personale, Organizzazione, Affari istituzionali, Servizi demografici, Tributi, si aggiunge il Patrimonio. Il tutto in attesa della nomina del nuovo assessore allo Sport, ruolo assunto dal sindaco Manuela Sangiorgi quando, a fine aprile, l’incarico venne revocato a Maurizio Lelli. Tempo una settimana, ha garantito Sangiorgi, comunque in tempo per la commissione consiliare dedicata ai lavori allo stadio Romeo Galli in programma per sabato 14 settembre.