L’Imolanuoto festeggia 30 anni – Le immagini

648

Doveva essere una grande festa, le promesse sono state rispettate.
L’Imolanuoto ha festeggiato i suoi primi 30 anni di vita al Ruggi con una serata ricca di storia, campioni e sorrisi.
Come annunciato dal presidente Piancastelli, erano presenti tutti gli olimpici della società gialloblù, a cominciare da Fabio Scozzoli, alfiere della società.
Tutti i presenti hanno poi ricevuto una gradita sorpresa: al Ruggi è arrivato il vescovo di Imola, Giovanni Mosciatti, che ha incontrato il presidente e dialogato con i campioni. Presente anche il vicesindaco di Imola Patrik Cavina a rappresentare il Comune.

Sul prossimo numero de Il Nuovo Diario Messaggero uno speciale dedicato alla storia e al futuro della società gialloblù, capace in 30 anni di diventare punto di riferimento a livello nazionale. 
Foto, aneddoti, racconti e medaglie. Non mancherà nulla, non perdetevelo!

Foto Isolapress