Le dimissioni di Minorchio “erano già previste”

459

“L’assessore Minorchio aveva dato la sua disponibilità fino all’autunno. Doveva arrivare fino ad ottobre… ha terminato un po’ prima”. Secondo quanto riferito a sorpresa dalla sindaca Manuela Sangiorgi l’addio dell’assessore a Urbanistica, Lavori pubblici e Pianificazione territoriale era già tutto previsto. Un incarico a termine il suo, quindi, benché con deleghe chiave nella giunta 5 Stelle. Che all’interno sarebbe stato cosa nota fin dal momento dell’assunzione delle deleghe, ma che non lo era affatto per la città. A convincerlo a lasciare Piazza Matteotti, come detto da Sangiorgi, “motivi di lavoro: aveva un altro progetto di vita”. Presto la nomina di un nuovo assessore.