Un tortellone ripieno di solidarietà. A Conselice al via la 35ª sagra

212

Appuntamento in piazza Mameli a San Patrizio di Conselice per la 35ª edizione della tradizionale “Sagra del Tortellone Sanpatriziese”che prenderà il via sabato 24 agosto fino a lunedì 26 agosto.
Il ristorante sarà aperto sabato e lunedì per cena dalle ore 19.30, domenica per pranzo dalle 12, con possibilità di asporto dalle 11 fino alle 12, e cena anticipata alle 18.30. Protagonista, ovviamente, il tortellone con sfoglia tirata a mano dalle azdore dell’Associazione Sagra del Tortellone Sanpatriziese.
Diversi saranno gli spettacoli musicali e le attività ricreative in programma, ma il protagonista indiscusso sarà come ogni anno il tortellone, fatto con sfoglia tirata a mano dalle azdore dell’Associazione Sagra del Tortellone Sanpatriziese.
Lo scopo più alto di questa consolidata iniziativa resta sempre e comunque quello di fornire un aiuto concreto, donando il ricavato di queste festose serate, all’Istituto Oncologico Romagnolo a sostegno delle attività di assistenza pazienti, dei progetti di prevenzione e dei programmi di ricerca scientifica che portano avanti la lotta contro il cancro in Romagna.

Di seguito il programma delle giornate della sagra:
Dalle ore 7.30 di sabato 24 agosto è previsto il raduno cicloturistico UISP; la serata sarà invece allietata dalle note dell’orchestra Ballaonda.
Domenica 25 si prosegue col raduno nazionale di moto d’epoca “R. Calderoni” in scena dalle 9 fino alle 12. Lo spettacolo musicale con cui si accompagnerà la cena sarà invece affidato alla band “La Nuova Romagna Folk”.
Infine, lunedì 26 si inizierà dalle ore 19 con la gara podistica, corsa non competitiva che si svolge su due diverse distanze: una più breve, di 2.5 km, e una più lunga, di 7 km. Al termine della competizione i partecipanti potranno ballare sulle note del gruppo musicale “Cristalli”, con la gentile collaborazione di Wine Caffè.