«Ti ammazzo». Sotto casa della ex armato di coltello, 31enne arrestato a Imola

540

«…prima o poi ti ammazzo a costo di farmi la galera…». Frasi minacciose, gridate da un 31enne italiano che nella serata di ieri, mercoledì 21 agosto, si è presentato armato di coltello a serramanico sotto casa della ex compagna a Imola.
La donna, terrorizzata dalle minacce, ha subito chiamato i carabinieri del nucleo operativo di Imola che si sono precipitati sul posto per evitare che l’uomo, trovato in uno stato di collera dai militari al loro arrivo, potesse trasformare in atto le minacciose intenzioni.
Una volta immobilizzato, disarmato e portato nella caserma di via Cosimo Morelli, l’uomo è risultato essere destinatario di un provvedimento di divieto di avvicinamento alla residenza della donna, in seguito a precedenti segnalazioni di episodi di stalking.
Il 31enne, che ha più volte violato il divieto presentandosi minaccioso sotto l’abitazione della ex, è stato in seguito tradotto in carcere.