Schianto in via Gaiano Casanola, grave una delle due bambine

441

La donna alla guida perde il controllo del mezzo e finisce nel canale di scolo, preoccupazione per la bambina più piccola, sei anni, ricoverata in prognosi riservata al Bufalini di Cesena, la sorella più grande, 10 anni, si trova invece in pediatria. La donna 70enne a bordo di una Fiat Doblò, insieme alle sue nipotine di sei e dieci anni, si stava recando ieri, giovedì 11 luglio, nel lughese percorrendo via Gaiano Casanola a Solarolo quando ha perso il controllo del mezzo finendo nel canale di scolo andando poi a sbattere contro un ponticello di attraversamento della casa del civico 91. L’urto ha causato la rottura del parabrezza e della parte anteriore della Fiat Doblò, le tre a bordo sono rimaste incastrate nell’auto. Immediato l’arrivo dei vigili del fuoco e degli operatori del 118 che hanno richiesto anche due elisoccorsi. Dopo una prima valutazione si è proceduto a liberare la nonna con le sue nipotine e a caricarle sui due elicotteri del 118, la più grave è la bambina più piccola ricoverata in rianimazione all’ospedale Bufalini di Cesena.