Trasforma una vite in arma e tenta di nasconderla, denunciato 21enne lughese

152
L'arma improvvisata che il 21enne ha cercato di nascondere agli agenti durante un controllo

Aveva trasformato una vite da 10 cm in un’arma.
Gli agenti del commissariato di polizia di Lugo, impegnati nell’identificazione di due giovani nei pressi del parco del Tondo, hanno denunciato a piede libero un 21enne lughese per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.
G.E., queste le sue iniziali, si è da subito mostrato irrequieto durante il controllo da parte degli agenti, tentando poi di far scivolare dalla propria tasca nella mano dell’amico un oggetto.
Gli agenti, notato il passaggio, hanno tolto di mano al 21enne l’utensile sospetto che si è rivelato una vite lunga 10 cm la cui estremità era stata avvolta in carta gommata per creare una sorta di impugnatura, rendendola a tutti gli effetti un’arma.

Il commissariato di polizia di Lugo

G.E. è stato quindi condotto negli uffici del Commissariato di Lugo dove i poliziotti lo hanno denunciato alla procura della Repubblica di Ravenna.