Zanzara tigre? A combatterla ci pensano gli scout

Gli scout all'opera sotto lo sguardo dell'assessore Longhi

Gli esploratori contro la tigre. Sono scese in campo (o, meglio, nelle strade imolesi) ieri, martedì 25 giugno, nel tardo pomeriggio le squadriglie degli scout dell’Agesci Imola per contrastare la proliferazione delle zanzare spargendo larvicida in tutti i possibili ricettacoli di acqua stagnante che permettono agli insetti di riprodursi e deporre le uova. I ragazzi e le ragazze hanno inoltre svolto un’attività informativa porta a porta, spiegando il corretto utilizzo del larvicida e fornendone campioni ai cittadini.
L’azione degli scout si è concentrata sul quartiere Cappuccini, dove sono stati coordinati e coadiuvati da Chiara Neri, responsabile dell’Agesci Imola, Andrea Longhi, assessore all’Ambiente e Massimo Gaiani, tecnico della prevenzione del dipartimento di sanità pubblica dell’Ausl di Imola.
Prossima tornata di lotta alla zanzara è in programma il 3 luglio e sarà concentrata su viale Cappuccini e vie parallele.

Messaggio promozionale

Va inoltre ricordato che grazie alla collaborazione fra l’Amministrazione comunale, Federfarma e Sfera viene applicato un prezzo omogeneo e concordato per il prodotto larvicida Aquatain in tutte le farmacie del territorio imolese aderenti, per favorire l’azione di prevenzione anche da parte di cittadini, aziende e privati.

Messaggio promozionale
Pubblicità