Tasso alcolemico al limite del coma etilico, denunciato 27enne a Medicina

I Carabinieri impegnati nei controlli

Un tasso alcolemico ai limiti del coma etilico.
Nella mattinata di ieri, sabato 22 giugno, i carabinieri della tenenza di Medicina hanno denunciato un 27enne ucraino che guidava con un tasso alcolemico di 3,35 g/litro (0,5 il limite previsto dalla legge).
L’automobilista, alla guida di un autocarro aziendale, è stato fermato ed identificato all’incrocio tra via Melega e via Fava dai carabinieri impegnati nei controlli sulle strade. Ai militari non è riuscito a fornire indicazioni o scuse, avendo completamente perso la capacità di percepire la realtà.
I carabinieri della tenenza medicinese hanno inoltre scoperto che il 27enne ubriaco aveva poco prima anche causato un incidente, andando ad urtare una Punto condotta da un 70enne di Medicina che però non ha riportato gravi lesioni.

Messaggio promozionale

Messaggio promozionale
Pubblicità