Circondario, incidenti in calo e meno vittime sulle strade nel 2018

156
Soccorsi in azione dopo un incidente su viale Dante a Imola

Le strade del circondario imolese sono più sicure. Sono stati resi noti oggi, martedì 18 maggio, i dati relativi ad incidenti e feriti nella città metropolitana di Bologna relativi all’anno 2018.
Nei Comuni del circondario il numero complessivo di incidenti è diminuito, così come i feriti e le vittime causati da tali incidenti.
A Imola, il numero di sinistri è sceso da 321 dell’anno 2017 a 302, con una diminuzione delle vittime della strada: da 11 a 8.
Unico altro Comune del circondario le cui strade sono state protagonista di un incidente mortale è Castel Guelfo (una vittima). A Dozza si riscontra invece un aumento nel numero di incidenti, che passa dai 18 del 2017 ai 23 del 2018, con i relativi feriti in aumento (da 34 a 43).
Castel San Pietro fa registrare un notevole calo: si passa da 64 a 46 sinistri, che hanno provocato 73 feriti, in netto calo rispetto ai 105 del 2017.