Sagra dell’Agricoltura a Mordano, tra miss, balestrieri e trattori

555
Foto: Il taglio del nastro che ha dato il via alla kermesse

Ha preso ufficialmente il via ieri,venerdì 24 maggio, la 38esima Sagra dell’Agricoltura di Mordano. Per la prima volta il taglio del nastro della manifestazione è avvenuto la mattina, nel campo sportivo di Mordano, in mezzo ai 600 ragazzi che hanno partecipato ai laboratori a loro dedicati.
«Saluto e ringrazio questi bambini e gli organizzatori. È un bellissimo modo di iniziare la Sagra avere i bambini qui alla mattina» ha salutato il sindaco Stefano Golini al taglio del nastro, suo ultimo impegno da primo cittadino in vista delle elezioni amministrative di domani.
Tanti gli appuntamenti previsti anche oggi, sabato 25. A cominciare dalla mostra canina amatoriale dedicata a cani di razza e meticci, che si terrà alle 15, mentre alle 14.30 aprirà il mercato ambulanti presso il campo sportivo.
Dalle 19 apertura dello stand gastronomico, ma l’appuntamento principale sarà alle 21.30 con la tradizionale elezione di Miss Mordano – Miss Palio dei Borghi che darà accesso alla selezione regionale per il concorso di Miss Italia. La serata sarà impreziosita dalla voce di Malhara, cantante riminese giunta seconda all’Eurofestival giovani del 201.
Domani, domenica 26, alle 9.00 tutti al piazzale dell’Agrintesa per la partenza del Tractor Raduno, mentre alle 10.30 la santa messa al PalaTenda per commemorare i soci e collaboratori defunti. Alle 21.30 esibizione del gruppo “Giorgio e le magiche fruste di Romagna”.
Mercoledì 29 la tradizionale serata del pesce di mare cucinato dai pescatori di Cattolica (su prenotazione fino al 28 maggio).
Il gran finale sarà servito domenica 2 giugno con il 36° Palio dei Borghi. Grandi cambiamenti rispetto alle passate edizioni.La tradizionale corsa dei cavalli sarà sostituita dalla sfida tra i balestrieri di Sansepolcro, che si cimenteranno in gare di precisione.

Qui il programma dettagliato dell’evento.