Imola in Musica, Elio allo Stignani – Le immagini

482

Elio, ma senza le Storie Tese. O, meglio, Elio e l’Innocenzo da Imola Ensemble. Si è aperto ieri, venerdì 24 maggio, il sipario sulla 24ª edizione di Imola in Musica con il concerto al teatro Stignani.
Mozart, Rossini e l’Opera da tre soldi di Weill (con cui i ragazzi dell’Ensemble si sono aggiudicati un prestigioso premio), dirige il maestro Elio. Una serata di musica, divertimento (assicurato con un personaggio poliedrico e irriverente come l’ex leader delle Storie Tese), cultura, ma soprattutto beneficenza: il ricavato della serata è stato infatti destinato a Unicef, Croce Rossa Imola, all’Oratorio San Giacomo e alla Fondazione ricerca sulla fibrosi cistica – Imola e Romagna.
L’evento di Emilia Romagna Festival in collaborazione con il Comune, la scuola Innocenzo da Imola e la Fondazione Cassa di Risparmio Imola, è solo il primo appuntamento della kermesse.
Oggi, sabato 25 maggio, alla Bim è presente Carlo Forlivesi che esporrà la sua nuova composizione musicale. Alle 17 esibizione alla scuola di musica Vassura Baroncini degli studenti dell’istituto.

Di seguito le immagini della serata, nelle foto di IsolaPress.