Sorprende i ladri in casa, donna malmenata a Lugo

214
Foto: Una pattuglia dei Carabinieri (Foto di repertorio)

Stava rincasando quando ha sorpreso dei ladri nell’abitazione del figlio. I malviventi l’hanno pestata e legata per poi dileguarsi.
La tranquillità della frazione lughese di Giovecca è stata sconvolta nel pomeriggio di ieri, venerdì 10 maggio, da un’aggressione di una violenza inaudita ai danni di una donna 70enne.
I ladri, che stavano tentando di scassinare la cassaforte della casa, l’hanno colpita ripetutamente facendole addirittura perdere i sensi.
La donna ha potuto lanciare l’allarme solamente svariate ore dopo, con i Carabinieri di Lugo intervenuti con un massiccio dispiegamento di forze per dare la caccia agli aggressori, che non hanno lasciato impronte grazie ai guanti che indossavano mentre derubavano l’abitazione di via Bastia.
La 70enne è stata quindi portata dal 118 all’ospedale di Lugo, senza però riportare ferite che ne mettessero in pericolo la vita.