Allo Stignani arriva il percussionista indiano Trilok Gurtu

125
Trilok Gurtu di Madhur Shroff.

Il festival itinerante Crossroads fa tappa ad Imola in occasione della ventesima edizione della kermesse musicale organizzata da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna.
Il primo dei due concerti che si terranno nella città bagnata dal fiume Santerno è in programma per mercoledì 17 aprile alle 21.15 nella splendida cornice del Teatro Ebe Stignani. Sul palco salirà il percussionista indiano Trilok Gurtu accompagnato dalla sua band composta da Frederik Köster alla tromba, Tuluğ Tırpan a pianoforte e tastiere e Jonathan Ihlenfeld Cuñado al basso elettrico.
La star internazionale delle percussioni vanta diverse collaborazioni con tanti artisti italiani del calibro di Ivano Fossati, Marina Rei, Gianna Nannini e Adriano Celentano.
Il suo modo di fare musica è un perfetto punto d’incontro tra la cultura orientale e quella occidentale.
Tutti gli interessati potranno acquistare il biglietto (intero 20 euro o ridotto 16) direttamente online sui siti www.vivaticket.it, www.teatrostignani.it o www.crossroads-it.org.