Folli saluta il Romagna Handball, Clai la quiete dopo la festa

277
Foto: La bandiera del Romagna Handball Fabrizio Folli. Foto di Annalisa Mazzini

Pallavolo. Torna in campo da vincitrice la Csi Clai. Dopo la matematica vittoria del girone E del campionato si serie B2 (leggi qui la notizia), le ragazze di Turrini smaltita l’adrenalina della festa ripartono da Campagnola contro la Civiemme. La squadra emiliana è ormai certa di dover affrontare i play-out in virtù della sua terzultima piazza, ma Tesanovic e socie non vorranno concludere con delle sconfitte nelle ultime tre gare. Partita alle 21 di oggi, sabato 13 aprile. Nello stesso girone la Liverani Lugo, salutate le speranze play-off è ospite sul campo della Stella Rimini, squadra in piena bagarre per evitare i play-out. Primo pallone alle 20.30 di oggi, sabato 13.

Pallamano. Ultima partita del campionato di Handball e il Romagna saluta una delle sue colonne portanti. La bandiera Fabrizio Folli è pronta ad ammainarsi nel match con Camerano. Il 45enne, che ha esordito in serie A nella stagione 1989/1990, è stato capitano prima del Mordano e poi del Romagna. Calcherà il parquet della Cavina per l’ultima volta oggi, sabato 13, alle 19.

Calcio a 5. L’Imolese Kaos, lasciata alle spalle la passerella e la festa per la promozione in A2, va in trasferta a Vazzola sul campo del Miti Vicinalis terzo in classifica. Calcio d’inizio alle 16 di oggi, sabato 13.

Football Americano. Volano lontano da casa i Ravens Imola. Per la week numero 9 della stagione, i ragazzi di coach Masi affronteranno i Doves Bologna a domicilio al”ex Lunetta-Gamberini di Bologna. Palla ovale pronta a volare alle 15 di oggi, sabato 13.