Imola Rugby a valanga, Romagna chiude al sesto posto

Foto: I festeggiamenti dell'Imolese Kaos alla Cavina per la promozione. IsolaPress

Rugby. La valanga rossoblu si abbatte sull’Abruzzo. Nel pomeriggio di domenica 7 il campo di Chieti trema sotto il peso offensivo dell’Imola Rugby che mette a referto 57 punti lasciandone agli avversari solamente 7. 7 come le partite disputate finora nella poule promozione, 7 come le vittorie ottenute. Nove i punti di vantaggio su San Benedetto seconda in classifica, tre partite alla promozione. Che la prossima con Bologna possa già essere decisiva per promuovere i rossoblu in B?

Calcio a 5. L’Imolese Kaos si gode la meritata festa casalinga alla Cavina concedendosi il lusso di continuare a vincere. La passerella davanti al pubblico di casa per festeggiare la promozione in A2 è impreziosita dal successo per 9-2 sul Maccan Prata, 19esima vittoria i 20 partite.

Pallamano. Il Romagna Handball continua la sua scia di risultati utili grazie al pareggio ottenuto fuori casa contro il Secchia Rubiera nel match valido per la 25ª giornata del campionato di serie A2. I bianconeri rimangono al sesto posto, consolidandolo matematicamente a una partita dal termine del campionato.

Football americano. I Ravens tornano alla vittoria grazie al successo sugli Islanders di Venezia. A Casalfiumanese contro la prima della classe i neroviola mettono in campo una prestazione di sostanza, soffrono ma alla fine trionfano superando i veneti 22-16. I Ravens salgono al secondo posto del girone F, frutto di due vittorie ed altrettante sconfitte.