Ancora harakiri nel finale, Andrea Costa sconfitta a San Lazzaro

93
Foto: Coach Di Paolantonio. Isolapress

Il copione si ripete. Le Naturelle iniziano  bene, gestiscono la palla ma nel finale crollano sbagliando troppo e rendendo ancora più complicata il rush finale per i play-off.

Parte bene l’Andrea Costa che nel primo quarto si porta avanti e chiude il parziale sul +5 con 23 punti a 18. Nel secondo quarto i padroni di casa ritrovano la quadra e trascinati da Taylor si rifanno sotto arrivando a -2 dalle Naturelle in cui il solito Bj Raymond riesce a tirare con buone percentuali, seguito a ruota da Crow.

Il terzo periodo è combattuto e si apre con i padroni di casa che raggiungono il pari, ma i ragazzi i coach Di Paolantonio ripartono e riescono a tenere sempre le redini della partita arrivando a toccare il +8. La Baltur Cento risponde colpo su colpo con un Taylor in giornata di grazia e nel finale di periodo arrivano al -6 dagli imolesi. Il quarto finale si apre con parecchi errori sotto canestro da una parte e dall’altra, ma i tiri di Bowers e la tripla di Raymond portano i biancorossi sul +8 a metà periodo. Moreno e Taylor riportano i padroni di casa a -3 e Di Paolantonio chiama un time-out. È l’inizio della fine. Prima Benfatto accorcia al -1, poi due liberi di Chiumenti sanciscono il sorpasso di Cento, che poi prende il largo con Gasparin e Taylor fino al +6 quando mancano 3 minuti alla sirena. Nel finale tanti errori, brutte percentuali nei liberi e i due tiri dalla lunetta di Gasparin condannano l’Andrea Costa alla sconfitta per 89-82 contro l’ultima della classe.

Gli imolesi sono alla seconda sconfitta consecutiva, che potrebbe complicare e non poco la corsa play-off. In attesa del risultato di Ravenna, l’Andrea Costa rimane decima a 24 punti quando mancano 2 partite alla fine del campionato. Servirà una doppia vittoria per poter anche solo sperare di strappare il pass per i play-off.

BALTUR CENTO – LE NATURELLE 89-82

Parziali: 18-23; 20-17; 23-27; 28-15

Cento: Taylor 21, Benfatto 11, Chiumenti 13, Moreno 8, Gasparin 23, Invidia, White 10, Tafaj 3.

Le Naturelle: Crow 16, Magrini 3, Raymond 23, Bowers 19, Fultz 5, Simioni 11, Rossi 5 All.: Di Paolantonio.