Riolo Terme si mobilita contro la leucemia

165
Foto di repertorio dello scorso anno.

Visti gli ottimi risultati ottenuti dalle scorse edizioni, l’Ail ha nuovamente coinvolto l’Associazione Gemellaggi di Riolo Terme che sabato 6 aprile (dalle 8 alle 18) e domenica mattina (dalle 8 alle ore 12) sarà davanti al supermercato Conad-Cofra in Via Dante Alighieri.

Ai volontari spetterà il piacevole compito di vendere le uova dell’Associazione Italiana contro le Leucemie e sensibilizzare tutti i cittadini che passeranno dinnanzi al loro banchetto informativo. Basterà un contributo di 12 euro per acquistare un Uovo di Pasqua da regalare ad amici e parenti e per fare beneficenza sostenendo la lotta a questa malattia.
La novità di quest’anno è che le uova arriveranno direttamente anche a domicilio chiamando il numero 338 1796186.
In oltre vent’anni, la manifestazione di Ail ha permesso di raccogliere fondi significativi destinati al finanziamento di progetti di ricerca e ha contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie del sangue.