Lugo riassapora la vittoria, Ravens e Romagna no

128
Foto: I Ravens Imola in azione.

Pallamano. L’effetto Cavina non si fa sentire. Il Romagna prolunga il periodo di astinenza da vittoria di un’altra settimana. I bianconeri escono sconfitti dallo scontro di sabato 16 con il Ferrara United, nonostante una prova volitiva. Allo scadere il tabellino segna 24-28 in favore degli ospiti. Quinta sconfitta consecutiva per la banda di Tassinari che porta come eredità una classifica sempre più in apnea. Non il migliore viatico per affrontare il Fiorentina Handball, una delle squadre più in palla del campionato, alla prossima giornata.

Pallavolo. Ritorna al successo la Liverani Lugo. Contro la Rubierese la squadra ravennate si impone per tre set a zero, salendo a 34 punti in classifica. Utili a garantire il quinto posto alle spalle di Rimini, ma troppo pochi per presentare una seria candidatura alla partecipazione ai playoff, distanti oramai nove punti.

Football americano. Cadono i Ravens in quel di Favaro Veneto, travolti dall’onda degli Islanders Venezia. L’attacco di coach Masi, punto di forza nella scorsa stagione, rimane a secco in tutta la partita mentre i lagunari fanno il loro dovere. Si chiude sul punteggio di 26-0 la partita, decretando la seconda sconfitta consecutiva per i neroviola.