La Virtus esce dal letargo ed è subito derby con il Guelfo Basket

64

L’attesa è finita, si torna sul parquet. Dopo un mese di stop forzato, la Virtus Imola riprenderà il suo cammino questo weekend in casa del Guelfo Basket. Un derby tra due squadre che si trovano in uno stato di forma completamente differente. Da una parte i padroni di casa che sono reduci dalla batosta rimediata in quel di Rimini contro la capolista, dall’altra i gialloneri che sono freschi e riposati e vogliono continuare la scalata alle prime posizioni della classifica.
I ragazzi di Tassinari, per ritrovare il ritmo partita, in settimana hanno sfidato al PalaRuggi l’Orva Lugo uscendo vittoriosi dal test amichevole col punteggio di 104-85. Una prestazione convincente nonostante le assenze del lungodegente Zani, Samuel Dal Fiume e Alex Percan. Quest’ultimo, però, dovrebbe essere pronto al rientro in campo nella difficile trasferta di Castel Guelfo in programma per sabato 16 alle 21 nella cornice del PalaMarchetti.
All’andata i guelfesi espugnarono inaspettatamente il fortino imolese per 69-78. Rispetto a quella partita, tuttavia, le cose sono cambiate notevolmente e la Virtus vuole vendicare lo smacco rimediato alcuni mesi fa.