Le Naturelle nella tana degli squali

92

È tempo di ritornare sul parquet. Dopo la settimana di stop per fare spazio alla Coppa Italia di A2 vinta dalla De’ Longhi Treviso che in finale ha avuto la meglio sulla Fortitudo, Le Naturelle scenderanno in Abruzzo per affrontare Roseto.
Nella tana degli Sharks i biancorossi cercheranno il loro secondo successo consecutivo per dare un seguito alla vittoria conquistata nell’ultimo turno, tra le mura amiche, contro Cagliari.
Una sfida che ha tutto il sapore di un derby per il coach Di Paolantonio, il play Robert Fultz ed il team manager Alex Petrilli che nella passata stagione hanno indossato i colori degli abruzzesi prima di trasferirsi in terra romagnola.
Roseto, dopo una partenza in sordina, è riuscita ad ingranare la marcia giusta ed ha perso soltanto una delle ultime sei sfide agganciando così il treno delle squadre in zona playoff.
Le due compagini si trovano entrambe a quota 22 punti in classifica ed occupano il settimo e l’ottavo posto in griglia. All’andata gli imolesi si imposero col punteggio di 76-68 ed anche domenica 10 marzo alle 18 cercheranno di conquistare l’intera posta in palio per avvicinarsi ulteriormente alle prime posizioni.
I biancorossi potranno contare su un Bj Raymond in splendida forma che pochi giorni fa è stato premiato dalla Lnp come miglior giocatore di febbraio, non è la prima volta che l’ala americana vince il titolo di mvp del mese.