Kaos in Coppa. Clai e Imola Rugby per restare al top

Foto: IsolaPress

Calcio a 5. Appuntamento cruciale. A Campobasso l’Imolese Kaos è chiamata alla grande prova nella prima giornata delle Final Eight di Coppa Italia. L’ostacolo si chiama Assoporto Melilli, dominatore assoluto del Girone H, con un ruolino di marcia molto simile ai rossoblu in campionato: 16 vittorie, un solo pareggio. Un avversario degno, con gli imolesi che si presentano a Campobasso alle 15.00 di venerdì 8 marzo. Per portare un po’ di Kaos nella storia della Coppa Italia.

Handball. Le speranze play-off del Romagna Handball andranno, da ospiti, a scontrarsi con la determinazione del 2 Agosto Bologna. I padroni di casa sono reduci da una sconfitta contro il Nonantola, mentre i bianconeri sono stati a riposo. Fischio d’inizio alle 20 di sabato 9 marzo.

Pallavolo. Dopo la suspance per conoscere il nome dell’avversario con cui giocarsi l’accesso in finale di Coppa Italia B2 (qui l’articolo), la Clai ritorna con la testa ad un campionato che, non nascondiamolo, s’ha da vincere. Magari coronando l’impresa di chiudere la stagione con uno 0 alla voce “sconfitte”. Si frappone tra le ragazze di Turrini e l’obiettivo il Riviera Rimini. Appuntamento domenica 10 marzo, ore 18, PalaRuscello.

Rugby. Torna a volare la palla ovale sopra il prato dello Zanelli-Tassinari. L’Imola Rugby affronta per la terza giornata della Poule Promozione il San Benedetto, inseguitore diretto in classifica. I rossoblu si presentano a punteggio pieno, dopo la travolgente vittoria su Bologna. Starting kick alle ore 14.30 di domenica 10 marzo.