Superati ancora una volta i limiti di smog, scattano le limitazioni

123

La settimana inizia con l’attivazione delle misure emergenziali attuate per contrastare e diminuire i livelli di inquinamento. L’Arpae ha rilevato che per tre giorni consecutivi sono stati sforati i limiti delle polveri sottili e, di conseguenza, da martedì 12 a giovedì 14 febbraio compreso entreranno in vigore le restrizioni.
Sul territorio imolese e bolognese, nella fascia oraria che va dalle 8.30 alle 18.30 sarà vietata la circolazione ai veicoli diesel fino all’euro 4 ed ai benzina 0 e 1.
L’adozione delle misure emergenziali comporta inoltre il divieto ad utilizzare biomasse per il riscaldamento domestico, l’abbassamento del riscaldamento fino a un massimo di 19° nelle case e di 17° nelle attività produttive e artigianali ed, infine, il divieto di combustione all’aperto e di sosta con motori accesi.
Nel giorno di san Valentino, Arpae eseguirà una nuova verifica ed emetterà un bollettino per comunicare se i tre giorni di stop sono stati sufficienti per riportare la situazione alla normalità.