Imola, arrivano nuovi autovelox e photored

1079

L’Amministrazione comunale, con una delibera dello scorso 28 gennaio, ha assegnato ad Area Blu il compito di incrementare la sicurezza stradale attraverso l’installazione di nuovi autovelox e di sistemi di controllo automatici delle infrazioni nelle intersezioni regolate dai semafori.
«Il collocamento dei dispositivi – si legge nella delibera – non graverà sul bilancio comunale perché la società “in house” si farà carico di ogni onere economico e dei costi operativi».
I nuovi autovelox, sia fissi che mobili, saranno ubicati in punti strategici sul territorio imolese in accordo con la Polizia locale ma ancora non è stato reso noto in quale zona verranno posizionati. Gli agenti, inoltre, dovranno partecipare ad un corso di formazione al fine di acquisire le competenze necessarie sul corretto funzionamento dei nuovi sistemi e del relativo software.
Per quanto riguarda i photored, la giunta fa sapere che saranno installati tenendo conto dei mutamenti del territorio e dei flussi di traffico negli ultimi anni.
«Il controllo permanente delle infrazioni semaforiche ha portato ad una effettiva diminuzione della incidentalità stradale nelle intersezioni oggetto di rilevamento elettronico» specifica la delibera.