Pedalando verso la Pace insieme a Gino Bartali

203
Il salone del seminario in un'edizione passata della festa

Sarà dedicata a Gino Bartali la Festa diocesana della Pace 2019, in programma domenica 27 gennaio al seminario diocesano di Imola. La festa è tra gli eventi di punta nella proposta annuale dell’Azione Cattolica Ragazzi e quest’anno l’equipe diocesana ha deciso di “staccarsi” dalla proposta nazionale e di elaborare una sua proposta originale, basata sulla figura del campione di ciclismo come esempio di “ordinaria eccezionalità”.
La Festa della Pace quest’anno coincide anche con un’altra importante ricorrenza: la giornata della Memoria, celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto. E Bartali rappresenta perfettamente la congiuntura fra la Pace e la Memoria, lui che nel periodo della guerra mise la sua bicicletta a disposizione per trasportare, nascosti nei tubi del telaio, documenti, fototessere e passaporti di ebrei perseguitati, mettendo a repentaglio la sua stessa vita e venendo perfino incarcerato nel 1944.
Per i ragazzi la festa inizierà alle 9.30 nel salone del seminario, mentre per gli adulti e le famiglie l’appuntamento è alle ore 14 con la testimonianza su Bartali di Paolo Reineri, autore del libro “A colpi di pedale”, a cui seguirà alle 15 l’incontro per i genitori. La giornata si concluderà alle 17 con un momento di preghiera finale.
In allegato il volantino dell’evento.