Giochi di un tempo e voli in mongolfiera, ritorna la Fiera di Valdocco

203

Nella parrocchia di San Francesco a Imola si festeggia la festa di San Giovanni Bosco e, tra i tanti eventi, sabato 26 gennaio ritorna la Fiera di Valdocco, dalle 15.30 nel prato della chiesa.
La grande novità di quest’anno sarà una mongolfiera in volo vincolato sulla quale potranno salire tutti; contemporaneamente, saranno attivi molti giochi in cui i ragazzi si sfideranno tra loro o metteranno alla prova la loro abilità e precisione. Negli ultimi anni hanno riscosso particolare successo giochi come il tiro delle torte in faccia, la pesca dei pesci, il bowling verticale e il calcinculo, mentre per gli appassionati di sport ci sarà il calcio a tre, la corsa coi palloni pon-pon e il golf. In palio ci saranno premi per tutti. Alle 17, per concludere il pomeriggio, si esibirà il comico giocoliere Mr. Fantasy, che intratterrà piccoli e adulti con i suoi numeri e scenette comiche.
La festa è curata ogni anno dai Gruppi giovanili (elementari e medie) della parrocchia in occasione della festa di San Giovanni Bosco, patrono dei giovani. La Fiera di Valdocco non nasce da un’idea, ma da una voglia di amicizia, da un desiderio di unità e comunione – in primo luogo, attorno al parroco – che ci spinge a concretizzare idee nuove e divertenti attraverso un lavoro serrato ma sempre lieto. Per questo motivo, sono tanti gli amici che danno una mano e partecipano al successo dell’evento, e il loro impegno si concretizza in gesti semplici come preparare i giochi e curarli durante l’arco del pomeriggio.
La Fiera inizierà alle 15.30, dopo la premiazione del concorso di don Bosco per le classi del catechismo, e da subito i ragazzi potranno volare sulla mongolfiera, partecipare ai giochi e salire sul gonfiabile; inoltre, al completamento di tutti i giochi, i bambini riceveranno la tessera della “Società dell’allegria” e avranno la possibilità di vincere un premio. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.
Riccardo D’Alessandro