Le Naturelle ospiti dell’ex coach Cavina. Big match per la Virtus

118

Sulle ali dell’entusiasmo per la vittoria nel derby con Forlì, l’Andrea Costa si è allenata tutta la settimana per preparare al meglio la proibitiva trasferta in quel di Udine contro l’ex di turno: Demis Cavina. Il coach castellano è da quest’estate alla guida dei friulani che attualmente sono sesti in classifica con un bottino di 18 punti. Dopo un avvio di stagione travagliato i bianconeri si sono ripresi alla grande vincendo sette delle ultime dieci partite. Rossi e compagni tenteranno di mettere i bastoni fra le ruote dei loro prossimi sfidanti per dare un seguito all’eccellente prova di domenica scorsa.

In serie B, il Basket Lugo giocherà sul parquet dei Tigers Cesena per il derby della prima giornata del girone di ritorno. Un derby che sulla carta vede favoriti i cesenati visto che si trovano in vetta alla classifica con 12 vittorie in 15 partite disputate.
Nel match d’andata i lughesi lottarono con le unghie e con i denti ma vennero sconfitti in extremis tra le mura amiche del PalaBanca per 89-84.

È tempo di big match anche in casa Virtus Imola. I gialloneri hanno iniziato alla grandissima il nuovo anno centrando il secondo successo consecutivo con San Lazzaro. Domenica 13 gennaio al PalaRuggi, Casadei e compagni riceveranno Fiorenzuola, una delle sfide più sentite delle ultime stagioni.
La differenza in classifica tra le due compagini è di appena 4 lunghezze e per la Virtus questa sfida assume importanza soprattutto a livello mentale, perché riuscire a battere Fiorenzuola in questo momento ed in queste condizioni, significherebbe dare una bella svolta alla propria stagione.