Al volante ubriaco e con la patente sospesa, nei guai un 41enne

369

Durante i controlli sulle strade effettuati nell’ultimo weekend i Carabinieri della stazione di Casola Valsenio hanno denunciato un 41enne residente a Faenza per “guida in stato d’ebbrezza, fuga dopo incidente con soli danni alle cose e falsa attestazione a pubblico ufficiale”.
L’uomo è stato fermato a bordo del suo Fiat Ducato dopo che aveva causato un incidente stradale senza feriti e si era dato alla fuga. Dopo essere stato sottoposto all’alcol test, il soggetto risultava alla guida con un tasso alcolico di 1,58 g/l (ben 3 volte il limite consentito), inoltre dichiarava di non avere con sé la patente di guida, mentre da successivi accertamenti i militari hanno scoperto che il 41enne aveva la patente sospesa e non poteva nemmeno circolare per strada. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria di Ravenna.