Castel Bolognese, sbatte con l’auto contro un muro. 19enne in fin di vita

508

Uno spaventoso incidente si è verificato nella mattinata di martedì 4 dicembre, intorno al 10.45, in via del Rinfosco a Castel Bolognese. Un 19enne di origini albanese (E. A. le sue iniziali) stava viaggiando in direzione via Emilia quando in una curva, all’altezza del civico 540, ha perso il controllo della sua Volkswagen Polo finendo violentemente contro il muro di un casale.
La situazione è apparsa fin da subito molto tragica tant’è che i sanitari del 118, arrivati immediatamente con ambulanza e auto medicalizzata, hanno avvertito anche l’elisoccorso.
Il giovane, in gravissime condizioni ed in stato di incoscienza, è stato trasportato immediatamente all’ospedale Maggiore di Bologna nel reparto di rianimazione in prognosi riservata.
Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco per aiutare nelle operazioni di salvataggio e gli agenti della Polizia municipale dell’Unione della Romagna Faentina per regolare il traffico e ricostruire la dinamica dell’incidente. Il tratto di strada è stato riaperto alla circolazione soltanto verso le 12.