La Clai centra l’ottava meraviglia. Basket, Guelfo vince all’overtime

47
Foto di Carlone Magno productions

Volley. Troppa Clai per tutti. Le ragazze di Turrini sono riuscite a compiere una vera e propria impresa vincendo nettamente sul campo della bestia nera Forlì. Un successo che rimarrà per sempre nella storia. Le otto vittorie consecutive in campionato hanno regalato la vetta solitaria della classifica, con quattro lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici, a Collet e compagne.

Bleuline Libertas Forlì-Csi Clai Imola 0-3 (parziali: 22-25 / 18-25 / 22-25)

Forlì: Stradaioli, Geminiani (lib), Laghi ne, Morelli (lib), Raggi 3, Valpiani 7, Bettini ne, Balducci 9, Bernabé 9, Peretti 1, Grillini, Gardini 2, Rossi 10. All:Delgado

Imola: Piva ne, Devetag 10, Bombardi ne, Cavalli, Dal Monte (lib), Ferracci 15, Folli, Ricci Maccarini (lib), Melandri 8, Zanotti, Collet 14, Gherardi 8, Tesanovic 5. All: Turrini

Basket. Il Guelfo Basket è riuscito a sfatare il tabù PalaRuggi battendo all’overtime i gialloneri. I padroni di casa hanno lottato con le unghie e con i denti ma alla lunga si sono dovuti arrendere agli ospiti che sono stati più abili a sfruttare le indecisioni dei locali nei momenti topici del match. Gli imolesi hanno sbagliato molto nell’area pitturata concedendo parecchie ripartenze agli ospiti. La partita, negli ultimi minuti, è finita nel vortice dei falli sistematici, con Guelfo molto più preciso.

Virtus Imola – Guelfo Basket 69-78 d.t.s. (parziali: 11-12 / 27-28 / 42-44 / 60-60)

Imola: Dalpozzo, Dal Fiume, Turrini ne, Nucci 4, Percan 19, Murati, Casadei ne, Magagnoli 11, Giuliani 4, Aglio 16, Zhytaryuk 15. All: Tassinari

Guelfo: Nembrini ne, Baccarini, Grillini 13, Avoni ne, Bergami, Lugli 3, Musolesi 18, Saccà 15, Santini, Pieri 7, F.Govi 11, G.Govi 11. All: Serio