Fusignano, recuperata auto rubata dopo un inseguimento nelle campagne

100
La Volvo Xc90 al momento del ritrovamento, 30 novembre 2018

Durante un controllo effettuato nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 novembre la Polizia locale della Bassa Romagna ha intercettato nel comune di Fusignano una Volvo Xc90 rubata e segnalata come veicolo in uso a malviventi per compiere furti, rapine e spaccate in Romagna e nelle Marche.
Alla vista degli agenti, i passeggeri – tranne il conducente – sono scesi velocemente dal veicolo, fuggendo verso l’area industriale. La pattuglia della Pm ha seguito l’auto che continuava la sua corsa verso Maiano, allertando al contempo i Carabinieri della Compagnia di Lugo, i quali hanno inviato alcune pattuglie per la ricerca delle quattro persone che a piedi si erano date alla fuga. Il conducente della Volvo, dopo un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri, ha imboccato una strada di campagna a fondo cieco e, grazie all’oscurità della notte, è scappato a piedi nei campi facendo perdere le proprie tracce.
Il veicolo, al cui interno sono stati rinvenuti arnesi da scasso e numerosi altri oggetti di varia natura, presumibilmente rubati, è stato sottoposto ad accertamenti dal reparto scientifico dei Carabinieri e sarà restituito al legittimo proprietario.