Una folla commossa ai funerali di Francesco Mazzini

2982
Lo striscione esposto dal tifo organizzato cesenate in memoria di Francesco.

Si sono svolte nella mattinata di martedì 9 ottobre alle 10.30, nella chiesa di San Mauro a Solarolo, le esequie del giovane 28enne. Al rito funebre hanno partecipato tantissimi amici, conoscenti o semplici concittadini che hanno voluto dare il loro ultimo saluto a Francesco Mazzini. Tra i presenti c’erano anche molti tifosi del Cesena che condividevano con Checco (così veniva chiamato dai suoi cari) la stessa fede calcistica.
Il corpo dello sfortunato ragazzo era stato ritrovato da alcuni passati in un fosso in via Madonna della Salute, vicino alla sua moto, intorno alle 7 di venerdì 5 ottobre. Dopo le verifiche degli inquirenti, si è scoperto che il 28enne ha perso il controllo della sua moto nei pressi di una semicurva sbandando e finendo rovinosamente fuori strada. L’incidente è avvenuto circa alle 3 di notte ma il suo cadavere è stato rinvenuto soltanto 4 ore più tardi.