L’iniziativa “I circoli in bianco”, quando il cambiamento parte dalla tavola

194

Una cena aperta a tutti gli interessati nella quale, però, ogni partecipante dovrà procurarsi autonomamente tavoli, sedie e il necessario per apparecchiare la tavola. È questo il leit motiv dell’iniziativa “I circoli in bianco” in programma per sabato 8 settembre alle ore 21 nella location degli ex circoli Enal in via Orsini 13. L’obiettivo è quello di far riscoprire e valorizzare i luoghi della città attraverso una nuova formula, elegante e raffinata sotto il segno della convivialità. La parola chiave della serata è il bianco. Dalle stoviglie alle tovaglie, passando per gli abiti dei cittadini che presenzieranno al banchetto, tutto dovrà essere a tema.
Il cestino per la cena, infine, dovrà essere prenotato, entro martedì 4 settembre, in uno dei cinque ristoranti che hanno aderito all’evento: Cucinot, Officina sapori, Le magie di Bacco, la Tavernetta, Caffè Bologna. Andrà poi ritirato direttamente nel medesimo ristorante la sera stessa dell’iniziativa.
“Viviamo Imola aprendo il raggio d’azione a scenari nuovi, con un evento che lanci una città che vuole cambiare abito e dà la possibilità al cittadino stesso di essere fautore di un cambiamento che parte dalla tavola e dallo stare insieme” commenta da parte sua Patrik Cavina, assessore alle Attività produttive e Commercio.