Visita alla cripta e concerto d’arpa nella chiesa di Varignana

297

Sarà il suggestivo borgo collinare di Varignana ad ospitare sabato 5 agosto il secondo appuntamento con la musica classica nel territorio del Comune di Castel San Pietro Terme, organizzato da Emilia Romagna Festival in collaborazione con Pro Loco di Castel San Pietro Terme.
Dalle ore 19.45 alle ore 20.15 ci sarà la possibilità di partecipare a una visita guidata alla chiesa di San Lorenzo e alla cripta del IX secolo, con prenotazione telefonica obbligatoria (0542-25747). Alle ore 21 invece nella chiesa di San Lorenzo prenderà il via il concerto di Mojka Zlobko Vajgl, arpista e docente all’Accademia di musica dell’Università di Lubiana, fra i musicisti più importanti della Slovenia con una ricca carriera internazionale come solista e musicista di camera. In programma musiche di Claude Debussy, Louis Spohr, John Thomas, Marie-August Durand, Georg Friedrich Handel, Primoz Ramovs, Alfredo Orlando Ortis, Astor Piazzolla, Felix Godefroid, Gabriel Fauré e Carlos Salzedo. L’ingresso è libero e gratuito.
La rassegna di Erf prevede un terzo e ultimo concerto a Castel San Pietro Terme, in programma lunedì 3 settembre alle ore 21 al Cassero teatro Comunale, dal titolo “Voilà Monsieur Rossini”, esemplificazioni in video e dal vivo con musiche di Gioachino Rossini, con Eugenia Tamburri e Corrado De Bernart (pianoforte a quattro mani).
Informazioni sulla rassegna Erf: www.erfestival.org oppure tel. 0542-25747