L’Ic Futsal non si iscriverà alla prossima A1. «Decisione dolorosa»

277

Una notizia attesa da giorni, certo, ma non per questo meno spiacevole. L’Ic Futsal, dopo due stagioni nella massima categoria del calcio a 5 italiano, non si iscriverà al prossimo campionato. È la stessa società, con un lungo post sui suoi canali social, a darne conferma, parlando di «dolorosa decisione». Dopo Pescara – che ha abbandonato a stagione ancora in corso – e Kaos Reggio Emilia, fallita, è la terza squadra che, in pochi mesi, rinuncia alla serie A1.

Un campionato troppo dispendioso. «Le ragioni che ci hanno portato a questa definitiva scelta sono molteplici e di varia natura – prosegue la nota -. È stata dura prendere questa direzione, ma si è resa necessaria per proseguire il nostro cammino sportivo». Alla base della decisione, quasi certamente ragioni di natura economica. «Il massimo campionato è certamente entusiasmante e affascinante, ma allo stesso tempo dispendioso economicamente, in termini di risorse umane e di adeguatezza impiantistica».

Il servizio completo su Il nuovo diario messaggero in edicola da giovedì.