Castel Bolognese in musica con Sere d’estate

218

Intensa settimana della nona edizione della rassegna Sere d’estate, semplicemente, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Castel Bolognese; due concerti, il 24 e il 26 luglio, ultimo appuntamento al parco Ravaioli mercoledì 25 luglio e grande spettacolo di chiusura della rassegna: Entrez dans la danse! del Cirque Bidon con tappa a Castel Bolognese, prato della Filippina, dal 29 luglio al 2 agosto.

Martedì 24 luglio, alle 21, nel cortile della suggestiva area della Rocca, terzo concerto in calendario: si esibirà il Duo Taddei – Nicolardi, Jacopo Taddei (sassofono)  e Luigi Nicolardi (pianoforte), quale proposta di Emilia Romagna Festival 2018.

Il duo è nato dall’incontro, nella classe di Emanuela Piemonti, tra il saxofonista Jacopo Taddei (Isola d’Elba, 1996) ed il pianista Luigi Nicolardi (Salento, 1986) al Conservatorio di Milano dove Jacopo si è perfezionato in Saxofono con Mario Marzi e Luigi in Musica da Camera con Emanuela Piemonti. Hanno compiuto gli studi ai Conservatori di Pesaro e Lecce, conseguendo entrambi il diploma con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida, rispettivamente, di Federico Mondelci e Mariagrazia Lioy. Jacopo e Luigi hanno ottenuto insieme il primo Premio Salieri-Zinetti International Chamber Music Competition e il premio speciale “New York Recital Debut” che li ha portati alla ribalta sulla scena newyorchese.

Jacopo Taddei ha ottenuto, fino ad oggi, venti primi premi in competizioni nazionali ed internazionali. A giugno 2017, a Montecitorio – come riconoscimento al talento – gli è stata conferita la Medaglia della Camera dei Deputati. Sarà “artist in residence” per la Stagione 2018/19 della Società dei Concerti.

Luigi Nicolardi, devoto a Johann Sebastian Bach, ha preso parte al concerto inaugurale di Piano City Milano 2015 esibendosi con il compositore tedesco Hauschka. Ha partecipato ad alcuni progetti discografici come l’integrale dei 12 Poemi Sinfonici di Liszt (Nireo), le musica per pianoforte a 6 mani di Carl Czerny (Nireo) e le musiche di Nunzio Ortolano con l’Orchestra Fiati del Conservatorio di Lecce (edizioni EMW). Ha suonato con l’Ensemble del Laboratorio di Musica Contemporanea del Conservatorio di Milano, progetto in uscita per LimenMusic, prendendo parte all’esecuzione del Ballet Mecanique di George Antheil sotto la direzione di Sandro Gorli.

Mercoledì 25 luglio terza e ultima serata tematica al parco Ravaioli dedicata ai bambini e alle famiglie: dalle 19 Mercatino della frutta con produttori locali, dalle 20.30 la Biblioteca comunale Luigi Dal Pane e l’Associazione Genitori Castel Bolognese propongono il Mercatino dei ragazzi, L’angolo della Biblioteca con libri a tema, il laboratorio Il regno vegetale e una Caccia al tesoro nel parco con gli operatori del Servizio Civile Nazionale che operano nella locale biblioteca; per tutti i partecipanti tesoro di frutta da gustare offerto dalla ditta Gemos di Faenza.

Giovedì 26 luglio ultimo concerto di Sere d’estate, semplicemente: alle ore 21, in piazza Bernardi, il concerto Orchestra tascabile attrazione beat del gruppo The Peter Sellers con  Michele Pazzaglia (sax soprano), Matteo Parrinello (sax tenore), Yuri Spadaro (trombone), Alessandro Ricchi (sax baritono), Enzo Ginexi (percussioni)

La sensazionale “orchestra tascabile attrazione beat” The Peter Sellers arriva in città per proporre la propria esplosiva selezione di classici beat, r’n’r, lounge e groove esclusivamente anni ’50 e ’60. Beatles, Beach Boys, Monkees, Kinks, Tom Jones, Elvis Presley, Roy Orbison, Perez Prado, ma anche Mina, Tony Renis, Nino Ferrer, Armando Trovajoli, Adriano Celentano, i Giganti, Caterina Caselli e molti altri reinterpretati con strumenti a fiato! Da non perdere.

Infine il Cirque Bidon, la famosa carovana trainata da cavalli al ritmo di venticinque, trenta chilometri al giorno, arriva sabato 28 luglio a Castel Bolognese; questo singolare “circo d’arte e di poesia, testimone di una scelta di vita controcorrente, lenta e profonda”, nato in Bretagna nel 1974 da un’idea di François Rauline alias François Bidon che ha imparato il mestiere dai circhi tradizionali, propone lo spettacolo Entrez dans la danse!, sesta creazione del Cinque Bidon: tutte le sere, alle 21.30, nel prato della Filippina, da domenica 29 luglio fino a giovedì 2 agosto 2018.

La tournée del Cinque Bidon in Emilia Romagna (11 giugno – 5 settembre 2018) è prodotta da ATER (Associazione Teatrale Emilia Romagna), Tutti Matti per Colorno e Teatro Necessario. Per la tappa a Castel Bolognese: co-organizzatore Comune di Castel Bolognese in collaborazione con Auser Faenza – Centro sociale La Torre e l’associazione culturale La scimmia selvaggia.