Benvenuta in Prima, Juvenilia! La Seconda ti sta stretta…

242

Pioggia, vento, sole, sofferenza. Gli ingredienti perfetti per la giornata perfetta della Juvenilia che, adesso sì, può festeggiare la (meritata) promozione in Prima categoria.
Non è stata una passeggiata, perché la Rainbow Granarolo ha fatto vedere i sorci verdi ai biancoverdi che, dopo un primo tempo dominato e chiuso sul 2-0 – reti di Luca Bergami al 15′ e di Luca Monducci al 43′ – hanno rischiato la remuntada stile Inter-Juve di sabato sera. A quindici minuti dalla fine della partita, infatti, i faentini l’avevano completamente ribaltata, ritrovandosi sul 3-2 grazie ai gol di Bonfiglioli (doppietta) e di Trebbi. Nel momento più difficile, però, e in meno di due minuti, proprio come Cuadrado e Dybala contro i nerazzurri, la Juvenilia ha ripreso in mano le chiavi del suo destino e, con uno scatenato Giordani, autore di una doppietta in meno di 180 secondi, si è ripreso la partita e la promozione.

Ha collaborato Daniele Monti