Bravo Romagna, ma la salvezza si complica

34

Non riesce l’impresa al Romagna Handball che perde di misura in casa contro Gaeta la gara-1 del playout. Con una splendida prestazione di cuore, carattere e temperamento, i bianconeri resistono 60’ all’avanzata dei biancorossi sud-pontini e si arrendono solo 28-25.
Sabato 21 aprile, alle ore 17, al PalaMola di Fondi, andrà in scena gara-2 di questo equilibrato turno di playout.

Romagna Handball – Carburex Gaeta 25-28 (p.t. 12-12)
Romagna: Martelli, Sami ne, Folli 8, Minoccheri 3, Sami, F.Tassinari 4, Andalò 1, Dal Fiume 1, Golini, La Posta 2, Chika 1, Bosi, Panetti 2, A.Boukhris, Rotaru 3. All: D.Tassinari
Carburex Gaeta: Amendolagine, Cienzo, Lombardi 7, Ponticella 2, Amato 1, D.Ciccolella 1, Lodato, Bono 11, Morello 1, Panzarini, A.Ciccolella, Gallo, Filipovic 5, Pantanella. All: Onelli
Arbitri: Colombo – Fabbian