Alessia inizia con un bronzo nei 400 misti

307

Comincia con un bronzo nei 400 misti l’avventura di Alessia Polieri ai campionati italiani assoluti di Riccione. La campionessa imolese, infatti, è finita terza in 4’40″84, alle spalle dell’allieva di Stefano Morini, Ilaria Cusinato, autrice di un gran crono – 4’37″14, terzo tempo italiano all time e quarta prestazione mondiale del 2018 – e di Carlotta Toni, seconda in 4’39″27. Un inizio più che incoraggiante per la nuotatrice dell’Imolanuoto che, è bene ricordarlo, giocherà le sue carte migliori nei 100 (in programma mercoledì) e, soprattutto, nei 200 farfalla (venerdì). Concorrente principale di Alessia sarà, ovviamente, Ilaria Bianchi, pluricampionessa italiana della distanza sprint e bronzo, un po’ a sorpresa, nei 200 agli ultimi Europei in vasca corta.
Mercoledì l’esordio di Fabio Scozzoli, atteso nei 100 rana. Non ci sarà, però, la sfida con Nicolò Martinenghi, assente a questa manifestazione. Grande attesa anche per Carlotta Zofkova. La dorsista di stanza a Verona con Matteo Giunta si cimenterà in tutte le distanze della sua disciplina: 50 (mercoledì), 100 (venerdì) e 200 (sabato).

Le altre gare. Per Paolo Ricci sono previsti 50 (mercoledì) e 100 farfalla (venerdì). Gabriele Minichini sarà in gara nei 200 (giovedì) e 400 (sabato) misti, Elisa Benghi nei 50 farfalla (sabato), Chiara Gramantieri nei 50 stile (venerdì), Simone Cerasuolo nei 100 rana (mercoledì) e nei 100 stile (giovedì)..