Il Romagna si salva. Per ora…

316
Foto Isolapress

Sconfitta ininfluente per il Romagna contro Teramo. Al 2’ della ripresa arriva l’ufficialità della sconfitta a Carpi del Modena e per i bianconeri il risultato sul campo perde di importanza, in quanto la vittoria nello scontro diretto favorisce i ragazzi di Tassinari. Il primo verdetto della stagione, quindi, è la retrocessione del Pantarei in A2. Il Romagna, invece, si giocherà la permanenza nella massima serie contro una tra il Gaeta e il Cassano Magnago. Il sorteggio deciderà quale delle due sarà l’avversario (in partite di andata e ritorno) dei bianconeri in chiave salvezza.

Risultati 5ª giornata poule playout Girone B: Romagna-Teramo 24-28, Carpi-Modena 38-27. Classifica finale: Teramo 18, Carpi e Tavarnelle 16, Romagna e Modena 4.

Romagna-Teramo 24-28 (p.t. 13-16)
Romagna: Martelli, Sami, Folli 1, Minoccheri 3, F.Tassinari 2, Andalò 2, Dal Fiume, Golini, La Posta 1, Chika 3, Chiarini 10, Filipponi 2, A.Boukhris, Rotaru. All: Domenico Tassinari
Lions Teramo: P.Di Marcello, Collevecchio, Di Giulio 5, Leodori 3, Di Marcello A. 3, Toppi 2, Forlini 1, De Angelis, Savini 3, Bellia 1, Pieragostino 3, Valeri 1, De Oliveira 6, Vasile. All: Marcello Fonti